Top menu

Campionati Regionali, un weekend positivo!

Serie C Maschile: Albisola – 10° Giornata – Albisola Volley – Zephir Trading Sp 3-0
(25-21/26-24/25-23)
Serie D Femminile – 12° giornata – Albisola Pallavolo – Pallavolo Carcare 2-3
(25-20/22-25/23-25/25-23/12-15)

Fermi i campionati Nazionali il weekend appena passato si è soffermato sulle gare disputati dalle formazioni che partecipano ai campionati Regionali, nel nostro caso specifico, i ragazzi della Serie C e le ragazze della Serie D. Partiamo con il dire che è stato una giornata (quella di Sabato) che ha portato entusiasmo in casa Albisola, nonostante una vittoria e una sconfitta, il riassunto è ampiamente positivo, ma andiamo con ordine.

A discapito della cavalleria apriamo con i ragazzi allenati da Marco Pontacolone e Paolo Gioacchino che, alla Massa hanno messo sotto niente meno che la capolista del campionato Zephyr con un secco e roboante tre a zero. Vittoria netta che permette ai nostri ragazzi di togliersi una enorme soddisfazione, centrare la seconda vittoria consecutiva e, di fatto, riaprire il campionato in cima alla classifica.

Il primo set vinto con un buon margine di vantaggio (25 a 21) ha caricato i nostri ragazzi che hanno cominciato a credere che l’impresa si potesse portare a termine. Il set perso ha risvegliato la capolista che nel secondo parziale è entrata in campo consapevole che sarebbe stata una partita vera, e nella partita vera l’Albisola è riuscita ad imporsi di misura (26 a 24) portandosi sul due a zero.

A questo punto la capolista Zephir ha provato in tutti i modi a riaprire la partita, ma i nostri ragazzi sono riusciti a mantenere la concentrazione e imporsi anche nel terzo parziale con il minimo vantaggio (25 a 23) portando a casa tre punti che permettono di salire a quota dieci punti raggiungendo il nono posto in classifica andando a superare il Sarzana.

Prossimo turno altrettanto difficile per i nostri ragazzi che affronteranno a Genova il Cus Genova che ha beneficiato proprio dello scivolone dello Zephir per restare attaccato alle prime posizioni. Insomma, Albisola potrebbe essere un ago della bilancia molto scomodo per tutti, soprattutto ora che i nostri ragazzi hanno compreso il loro valore e che sono in grado di potersela giocare con tutti!!!

Nella stessa giornata di sabato, qualche ora prima dell’impresa della c maschile anche la serie D femminile ha sfiorato quella che poteva essere la seconda impresa (la prima in ordine cronologico) della giornata. Arrivava infatti alla Massa il Carcare, una vera e propria corazzata di serie D, una formazione in cui militano alcune giocatrici che, nella scorsa stagione, hanno ottenuto la salvezza in serie B2 e che, nel complesso della formazione in cui militano oggi, potrebbero partecipare dignitosamente alla serie C, aggiungiamoci che gli incroci tra Albisola e Carcare sono comunque sempre derby sentiti ecco il mix perfetto per una gara davvero di altissimo livello.

Partiamo con il dire che la formazione più forte ha vinto, Carcare ritorna in valBormida con una vittoria, ma sicuramente più sudata di quello che molti si potevano aspettare, il 2 a 3 finale regala un punto ad Albisola ma soprattutto regala una prestazione maiuscola delle nostre ragazze che mai come sabato si sono compattate difronte alle piu esperte avversarie mettendo sul campo tutto quello che avevano senza mai disunirsi e senza mai perdere la concentrazione.

Primo set che vede Storace e compagne imporsi 25 a 20 e cedere il secondo parziale 22 a 25 e il terzo con il minimo scarto (23 a 25). Quarto parziale decisivo in cui le albisolesi restano attaccate alle avversarie riuscendo a chiudere 25 a 23 e portare la capolista al quinto set. Nel decisivo set forse la maggiore esperienza ha portato le valbormidesi a chiudere 12 a 15 nonostante un forcing delle nostre bimbe terribili che non hanno mollato fino all’ultima gara. Un punto in classifica che vale molto anche perchè arrivato contro una signora squadra, un punto che sancisce la crescita di questo gruppo, un punto che può valere anche più di una vittoria.

Sabato prossimo Albisola andrà a far visita al Loano in un vero e proprio spareggio per il quinto e sesto posto.

Insomma, usciamo da questo weekend di gare con la consapevolezza che entrambi i nostri gruppi stanno crescendo, stanno lavorando nel modo giusto e cominciano a togliersi delle soddisfazioni importanti. Ora entrambe le squadre navigano in una posizione di classifica tranquilla e, arrivati a questo punto della stagione, è ragionevole pensare che si possa solo migliorare, forza Ragazzi, forza Bimbe, noi siamo sempre con voi!

 

Comments are closed.

Powered by WordPress. Designed by Woo Themes